Elisa Parrucchieri - salone parrucchieri a ferrara

« Archivio

Eventi & News

Tempo di vacanze: idee dalla testa ai piedi – SECONDA PARTE

Dopo i consigli per la vostra bellezza e il vostro stile, aggiungiamo ai capelli anche altre idee per la vostra testa.

 

Leggere fa bene, anzi, fa meglio di quanto pensiamo. Pagina dopo pagina si allenano le emozioni, si amplia il linguaggio, si rafforza il pensiero. Leggere rafforza le capacità intellettive, allena la memoria e potenzia la fantasia.

In più, immersi tra le pagine di un libro, riusciamo anche a rilassarci. Ecco perché dedicarsi a un buon libro vale la pena e ha effetti positivi sul livello di benessere globale della persona.

Leggere è una vera e propria palestra dell’anima!

 

Quali libri scegliere per rilassarsi:

Thriller e storie d'amore: l'arrivo dell'estate si percepisce anche dagli argomenti che dominano tra le novità narrative. È il momento dell'anno in cui più si cercano i brividi da leggere e i gialli si preannunciano molto invitanti. Non mancano i ritorni di autori che ci accompagnano da anni, come Banana Yoshimoto.

Volete immedesimarvi nei protagonisti guariti dall’amore che non si arrendono mai? Ecco per voi “Il ministero della suprema felicità di Arundhati Roy. La scrittrice è tornata alla narrativa a vent'anni dal Dio delle piccole cose, un romanzo che è oramai un classico e ha segnato un’epoca, diventato un successo planetario tradotto in 40 paesi vincitore del prestigioso Booker Prize.

Another World” di Banana Yoshimoto è un invito a leggere il mondo oltre i confini e le gerarchie, a riconoscerci come parte di un unico sistema dove conta soltanto la verità delle sensazioni. È il quarto romanzo della quadrilogia Il Regno di Banana Yoshimoto. Gli altri tre libri del ciclo del Regno sono, nell'ordine: Andromeda HeightsIl dolore, le ombre, la magiaIl giardino segreto.

Voglia di un mystery ambientato nel mondo delle librerie? Dedicato a voi “Il caso Fitzgerald” di John Grisham. Un gruppo di ladri specializzati in furti d’arte su commissione riescono a rubare cinque preziosissimi manoscritti originali di Francis Scott Fitzgerald conservati all’Università di Princeton. La polizia ingaggia una giovane scrittrice perché riesca a ritrovarli.

Con un libro in mano sviluppiamo empatia​, preveniamo l'aggressività e riattiviamo la creatività che viene a mancare con il disagio psichico

Ora avete tutto quello che vi serve. Potete chiudere la valigia e sintonizzarvi sulla vostra frequenza preferita, lasciate stare il vostro smartphone e che la vacanza abbia inizio!  

 

A tutti voi buon viaggio e buone vacanze!

Informativa estesa sull'uso dei cookies